sabato 12 maggio 2012

ode a lillo

 c'è da dire che lei è la più strana
 si adatta a ogni cambiamento
come solo un gatto sa fare


è giocosa
più delle altre
prende sempre qualcosa, un tappo, un pezzetto di carta
e se non è a sua disposizione si serve da sola
(quante cose mi sono sparite dalla scrivania...)



lei è cacciatrice di casa
rimane appostata a vedere un muro in cui ha visto un insetto anche per ore
e se si passa davanti al divano è sicuro che si viene presi
anche se a volte a fare ben attenzione si può senza difficoltà individuare dove si è nascosta...


non è capace a stare in braccio
non si sdraia, non si siede, è un complicato gioco di giri su di sè, sdraiamenti provati e riprovati..
dopo 4 minuti che è in braccio e si fa fare le coccole (dopo più di 20 di "adattamento")
si alza e va a dormire sull'amaca
è l'unica che dorme in un posto solo in casa
sempre e solo lì
anche se occasionali test sono effettuati su nuovi arrivi in casa


la adoro!!


Nessun commento: