lunedì 9 luglio 2012

lacrime e sorrisi

sarà che ho il ciclo e gli ormoni vanno di qua e di là
ma non si può piangere davanti al pc
leggendo del cane cieco che gioca con il pallone 
ma che non ha una famiglia e aspetta con ansia i volontari
per uscire temporneamente dal canile
dove viene attaccato dagli altri cani che non capiscono perchè lui è diverso
per il cane a cui hanno tagliato le orecchie per divertimento
per il pastore tedesco di 2 anni lasciato come un pacco postale davanti a un cancello da una famiglia con il portapacchi che chiaramente andava in vacanza
per i gattini che sono salvati dopo che qualcuno li ha buttati un secchio pieno di cemento
io non posso passare così il mio tempo
a piangere per piccoli per cui non potrò fare nulla
a coccolare fino allo sfinimento le mie mentre a penso a chi non posso aiutare
ma perchè il mondo va così al contrario rispetto a ciò che sarebbe giusto?
perchè c'è chi si impegna così tanto a creare sofferenza a chi non gli ha fatto nulla?
e poi viene normale pensare a che cosa farei a chi fa queste cose
e mi rendo di essere molto meno "umana" di loro, 
se li avessi per le mani altro che inutili sofferenze
sono sbagliata?
può darsi. 
nel mentre condivido, condivido, condivido,
aiuto come posso
cerco soluzioni
e nel mentre un macigno si sistema sul mio stomaco
nel pensare a chissà quante altre situazioni non conosco
...
e poi invece sorrido pensando
alla cagnolina oggi alla posta che seguiva il suo padrone senza perderlo di vista e che al suo "bravissima" scondizolava felice
al gatto portato in braccio sul traghetto che si guardava curioso intorno 
al cane in traghetto che per non stare da solo ha dormito vicino al suo padrone, che dormiva sulla sdraio sul ponte con 10 coperte per non avere freddo
 alla famiglia che oltre a una mini valigia aveva una gabbietta con i criceti e una scatola con una grande tartaruga d'acqua
al negozio qui di fronte che ha una ciotola d'acqua sempre fresca fuori, per far bere chi ha sete
mi viene da pensare che non sono sbagliata
che ci sono persone come me là fuori
persone che postano le storie tristi solo per dare un'altra possibilità a questi piccoli animali
persone che fanno 1000 foto ai loro animali come faccio io
che amano i loro animali e non solo i loro
persone che rendono il mondo migliore
anche solo con un piccolo gesto
è giusto pensare anche a questo, mentre le lacrime scorrono sulle mie guancie

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ciao volevo chiederti il parere su di una storia , grazie in anticipo anche se solo la leggerai , fammi sapere che te la mando ! è una storiella quindi è corta ;-) , la mia mail è zzarkino@yahoo.com ciao :*