lunedì 23 settembre 2013

Vivere con 3 killer

A torino le prede scarseggiano, al massimo qualche scarafaggio, ma poco altro. Abitando in condominio e lontano da parchi la "fauna" locale è piuttosto limitata. Ma in montagna le gatte hanno dato il meglio di loro, e mi hanno portata a riflettere.

Che siano cacciatrici non c'e dubbio, nè che siano carnivore. Sulla loro capacita ammetto di aver avuto dei dubbi: camilla è cresciuta pochissimo con la madre all'aperto e non ha mai dimostrato grande abilita durante il gioco, tommy e lillo sono cresciute solo con me, nel gioco se la cavano egregiamente e non mancano mai la presa di cordini, palline e similari, probabilmente perche cresciute insieme, ad ogni modo la madre era una gran cacciatrice che quasi disdegnava il cibo fornito da umani...

Siamo partite con qualche farfalla,
qualche falena,


anche di grandi dimensioni.
Siamo arrivate a cacciare cavalette di un certo tipo,


e li ho iniziato a trovare tracce in casa: strisciate verdi sul pavimento, zampe dimenticate in giro....

Ammetto a questo di aver pensato a queste uccisioni gratuite. Selezione naturale?
Sicuramente, ma non posso che dispiacermi per questi poveri animali capitati fra le zampe delle gatte che oltre che ucciderli ci giocano anche e con discreta soddisfazione.
Non resta che lasciare che la natura faccia il suo corso, anche se non posso che pensare che se la natura davvero avesse fatto il suo corso ora le 2 piccole non esisterebbero...

è stata poi la volta delle lucertole. Non mi spiego come siano riuscite a prenderle,
dato che di solito la situazione è questa


(e siccome è un lavoro di gruppo ci si dà il cambio...)


Loro dietro al vetro e le lucertole che si godono il sole.
 La prima preda è stata un cucciolo, minuscola.
Ma la soddisfazione di camilla era incredibile, l'ha anche portata a tutti per farla vedere....
Certo, il cadavere di lucertolina sul tappeto da letto è un'emozione che mi mancava.



Qualche giorno dopo ho trovato una lunga coda che ancora si muoveva con lillo che ci giocava e le altre due che cacciavano qualcosa in camera, sotto al solito tappeto.
La sera mi ha visto pulire il vomito di chi ingorda
ha inghiottito intera una lucertola di discrete dimensioni.
L'ultima volta è stata rinvenuta solo una coda e tracce di sangue sul pavimento che manco CSI....

 

Nessun commento: