lunedì 19 maggio 2014

autoproduzione del latte di riso e sua conclusione...

da quando siamo tornati ad essere rigorosamente vegani in casa
e anche fuori casa (al massimo vegetariani)
sono entrati in casa nostra i vari latti vegetali in commercio
è bastato qualche giorno per decidere di provarci
perchè non autoprodurre il latte di riso?
 
di ricette in rete ce ne sono parecchie
noi siamo partiti da un banale 30g di riso in acqua
fatto stracuocere


e poi frullato


ma il risultato sebbene inizialmente sembrasse e fosse piuttosto buono e liquido
è risultato una poltiglia
poco utilizzabile per berla a colazione
(in realtà bisogna usare il riso integrale
quello bianco rilascia troppo amido che addensa il tutto)
ma ottima per farci delle polpette
aggiungendo verdura avanzata in frigo
frullando tutto


infarinando leggermente e passando il padella per pochi minuti 
in pochissimo olio evo
(più tostate che fritte in definitiva)

Nessun commento: